Calcio, Serie D: un Marcianise in emergenza cade a Taranto

Di Achille Talarico
6 dicembre 2015
Un Marcianise in emergenza cade a Taranto. Mister Campana deve ancora fare i conti con gli infortuni: c’è l’esordio dal 1’ di Alessandro Di Fiore, esterno under classe ’96 che con Figliolia e Farriciello completa il tridente d’attacco. In panchina l’altro nuovo arrivo, il centravanti Emanuele Santaniello. Rossetti e Fossa agiscono da terzini, Baratto ritorna in mediana con D’Anna e Conte. In porta c’è Zeoli, Lagnena-Follera coppia di centrali di difesa. Parte forte il Taranto, Zeoli respinge in corner il tiro insidioso di Genchi. Baratto (in campo grazie ad un’infiltrazione pregara dovuta ad una costola rotta) di testa su punizione di Conte non impensierisce Pizzaleo che blocca facile. All’11’ ci prova ancora Genchi che calcia di poco a lato, mentre al 23’ è bravissimo Lagnena a fermarlo in area. Farriciello con tanto campo davanti tentenna e si fa rimontare, sul fronte opposto – al 36’ – conclusione di Yeboah, la sfera si spegne sul fondo. Due minuti dopo proteste rossoblù per un gol annullato a De Giorgi per fuorigioco. Taranto che fa la partita ma non è mai pericoloso. Dopo cinque minuti dall’inizio della ripresa Barone subentra a Figliolia che va rinfoltire la rosa degli infortunati, poi è Santaniello che fa il suo esordio in gialloverde rilevando Farriciello. Tra i padroni di casa Chiavazzo prende il posto di De Giorgi: il Taranto preme, ma il Marcianise si difende con ordine fino al 23’ quando i rossoblù passano con Ancora che batte Zeoli con una prodeza personale su assist di Genchi. Al 38’ il raddoppio grazie ad una punizione (fallo dubbio) di Genchi. I gialloverdi si svegliano nel recupero: Sorrentino (in campo con una vistosa fasciatura) allunga sulla destra e tirocross che si stampa sulla traversa. Il Marcianise si getta generosamente in avanti e accorcia con Santaniello che segna di testa quando ormai, però, è troppo tardi.
Taranto-Progreditur Marcianise 2-1
TARANTO: Pizzaleo, De Giorgi (16’ st Chiavazzo), Guardiglio, Odigwe, Cascone, Ibojo, Yeboah, Marsili, Genchi (41’ st Esposito), Mbida, Ancora (31’ st Alvino). A disp.: Pardo, Manganelli, D’Angelo, Girardi, Voltasio, Improta. All.: Campilongo.
P.MARCIANISE: Zeoli, Rossetti, Fossa, Conte, Follera, Lagnena, Di Fiore, Baratto, Farriciello (19’ st Santaniello), D’Anna (27’ st Sorrentino), Figliolia (5’ st Barone V.). A disp.: Barone M., Piscitelli, Leone, Ciano, Valoroso, Masi. All.: Campana.
ARBITRO: Gentile di Seregno.
MARCATORI: 23’ st Ancora (T), 38’ st Genchi (T), 49’ st Santaniello (M).
NOTE: spettatori 2mila circa. Ammoniti De Giorgi (T), Zeoli (M), Rossetti (M), Ancora (T), Baratto (M). Rec.: pt 3’; st 4’.
SPOGLIATOIO
“Viviamo un momento sfortunato a causa dei tanti indisponibili. In vista di Francavilla la notizia migliore sarà recuperare quanti più giocatori possibili”. La prende con filosofia mister Rosario Campana che analizza così il match perso a Taranto: “Loro hanno fatto la partita ma non sono mai stati molto pericolosi. Questo è successo sia nel primo che nel secondo tempo. Fino al gol abbiamo tenuto bene il campo, non concedendo praticamente nulla. Ai miei ragazzi va un plauso perché hanno sudato la maglia nonostante in campo i valori delle squadre fossero nettamente diversi. Una volto sotto di due reti abbiamo reagito con due belle azioni ed in una abbiamo segnato. Purtroppo era troppo tardi. Siamo stati sempre in partita, speriamo che passi questo periodo con l’auspicio di recuperare i tanti ragazzi fuori per infortunio”.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus