CAF AUTORIZZATI: ONLINE L’AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI NUOVE CONVENZIONI

ll Comune di Bari intende proseguire, per il periodo 1° gennaio 2016 – 31 dicembre 2018, le collaborazioni in essere, previste dalle convenzioni con i CAF autorizzati per servizi ai cittadini “Bonus GAS, Energia Elettrica, Assegni maternità e Nuclei Familiari ed altre prestazioni sociali agevolate” in ausilio all’attività della ripartizione Servizi alla Persona – Settore Servizi Sociali, riconoscendo anche ad altri CAF cittadini interessati la possibilità di stipulare nuove convenzioni.
I CAF regolarmente autorizzati, presenti sul territorio cittadino, che intendano collaborare con l’Amministrazione comunale di Bari, possono comunicare la propria disponibilità a stipulare con il Comune apposita convenzione, di cui è possibile prendere visione presso gli uffici della Ripartizione Servizi alla Persona, Settore Servizi Sociali, ore d’ufficio (ore 9,00/12,00).
Le istanze, redatte in forma libera e sottoscritte dal legale rappresentante del CAF, dovranno pervenire al Comune di Bari – Ripartizione Servizi alla Persona all’indirizzo pec: v.bivacco.comunebari@pec.rupar.puglia.it entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 29 febbraio 2016. L’avviso pubblico completo di allegati è disponibile sul sito del Comune di Bari a questo link.
Ufficio Stampa Comune di Bari, 3 febbraio 2016
Taggato con: , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus