Boncuri: arrivati ottanta moduli abitativi

Sono stati consegnati questa mattina i primi moduli abitativi messi a disposizione dalla Regione Puglia per la sistemazione dei braccianti extracomunitari ospitati nell’area accoglienza di masseria Boncuri. Si tratta di ottanta moduli con quattro posti letto ciascuno, otto per i servizi igienici, otto per le docce, due moduli-ufficio, uno per infermeria, un bagno per disabili e una tendostruttura da adibire a mensa della comunità. Nel giro di un paio di giorni sarà completato l’allestimento del campo, che cambia completamente fisionomia e struttura. Una svolta decisiva che completa il percorso fatto dall’amministrazione comunale lo scorso anno e in questa stagione estiva e che si inserisce perfettamente nei dettami del protocollo d’intesa firmato lo scorso venerdì in Prefettura a Lecce, che tra le altre cose prevede la gestione del campo da parte della Protezione Civile.

“Oggi – annuncia il sindaco Pippi Mellone – mettiamo la parola “fine” all’emergenza che in venticinque anni nessuno ha mai affrontato e risolto. Dal ghetto e dalle ruspe di Arene Serrazze siamo passati al campo attrezzato di Boncuri, una svolta decisiva nelle politiche di dignità sociale per Nardò e per la Puglia. Sono convinto che partendo dal solido punto di partenza del protocollo, questo sia un contributo importantissimo all’azione tesa a stroncare il business dei “servizi” imposti ai lavoratori migranti. Un obiettivo costruito con il compianto Stefano Fumarulo e con tutte le forze in campo: imprese, sindacati e terzo settore. Grazie all’attenzione del presidente Emiliano, al prefetto e a tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito a questo ribaltamento della situazione, passiamo ancora una volta dalle parole ai fatti”.

Ufficio Stampa

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus