Il batteriologo Scortichini illustra le novità della sperimentazione anti Xylella fastidiosa

Proseguono i seminari di approfondimento sull’emergenza Xylella fastidiosa, organizzati da Coldiretti Lecce e rivolti ad operatori e tecnici del settore agricolo. Il quarto incontro si svolgerà nella sede della federazione, in viale Grassi 134 a Lecce, giovedì 17 marzo, alle ore 17, ed avrà come relatore il professor Marco Scortichini, batteriologo del Crea, il Consiglio per l’analisi in agricoltura e la ricerca agraria. Durante la riunione, il batteriologo illustrerà i risultati della sperimentazione in campo per contrastare il batterio da quarantena Xylella fastidiosa.
Obiettivo del ciclo di approfondimenti, fortemente voluti da Coldiretti Lecce, è quello di tenere costantemente informati gli olivicoltori e i tecnici sullo stato dell’arte della ricerca sui disseccamenti. Un’occasione anche per gli operatori professionali di fare domande e di esporre osservazioni agli esponenti del mondo scientifico. Osservazoni frutto di analisi empiriche scaturite dal quotidiano lavoro negli uliveti colpiti dai disseccamenti. Relatori dei precedenti tre incontri sono stati Cristos Xiloyannis, dell’Università della Basilicata, Riccardo Gucci, dell’Università di Pisa e Giovanni Martelli, professore emerito dell’Università di Bari.
Ufficio stampa Coldiretti Lecce – Daniela Pastore

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus