BASKET: L’ANDREA PASCA INGRANA LA QUINTA

I granata firmano il quinto successo consecutivo davanti al pubblico amico, contro un ostico Ruvo che non ha mai mollato di un centimetro durante il match.     
Nello starting five coach Di Pasquale opta per Durini, Monier, Manca, Chirico e Bjelic; dall’altra parte risponde coach Marco Di Stefano con il play americano (ex Foggia) Taylor, Mario Milone conoscenza granata (ex Sarno) , Ippedico, Arbore ed il pivot americano Fenderburke .
In avvio di frazione è subito Antonio Chirico ad infiammare il PalaAndrea con una schiacciata in contropiede, condita dalla tripla di Manca per il definitivo parziale di 11-4. Marco Di Stefano chiama un timeout per smuovere i punti sul tabellone, Taylor risponde presente punendo il Nardò in penetrazione. Entra Colella per Durini , commettendo un fallo a pochi minuti da fine frazione che fa accorciare fino al -2 il Ruvo che chiude comunque sotto 19-14  a fine primo quarto.        
Fasi di stallo ad inizio seconda frazione. Bjelic sfrutta il miss-match contro Taylor dando il via all’allungo granata, sul quale ci metteranno la firma Antonio Chirico (18 punti) coadiuvato da Provenzano realizzando 10 punti in due, si va all’intervallo lungo sul 37-25 .
Nel terzo quarto bene ma non benissimo il Nardò, che non riesce a chiudere definitivamente il match, quando Chirico tira fuori il coniglio dal cilindro e spara a salve realizzando da 9 metri. Gli ospiti salvano il salvabile con le accelerazioni del solito Taylor chiudendo la frazione sotto 56-45.
L’ultima frazione non inizia nel migliore dei modi per i granata, che subiscono una tripla dall’angolo e sono costretti a tenere alta la guardia. Così sarà, Bjelic e compagni non fanno complimenti continuando a tenere alto il vantaggio causando anche un fallo tecnico per nervosismo ad Arbore che chiuderá definitivamente la contesa sul 77-64 .
È un Nardò forza 5 quello di Alessandro Di Pasquale che di certo non vuole fermarsi qui, ma è giá pronto alla sfida di Mercoledì prossimo in quel di Brindisi dove cercherá di allungare la serie. Inoltre ringraziamo tutti i tifosi che hanno contribuito all’iniziativa “E MI SEMBRA DI VOLARE” donando la somma di 520 per l’acquisto di un’altalena per disabili.
27 OTTOBRE 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *