BASKET: CORAZZATA NARDO’, K.O. ANCHE ALTAMURA

Di Egidio Bollino, 1 febbraio 2016
Esce vittoriosa l’Andrea Pasca dall’insidiosa partita tra le mura amiche contro la Libertas Altamura, anche senza Antonio Chirico, out per riposo precauzionale dopo un fastidio muscolare avvertito in settimana.

Parte bene il Nardò che rifila un mini parziale di 5-0 ma subisce le avanzate di Barozzi e compagni che tengono a galla il risultato sul 7-6, quando coach Di Pasquale opta per un timeout cambiando successivamente tutto il quintetto base. Non cinico questo Nardò che, dopo un tecnico al coach per proteste, resta sotto nel parziale finale per  18-23.

Al rientro Provenzano non ci sta e suona la carica dal pitturato, 2/2 per lui più tripla con i granata che rimontano per il definitivo 26-24. Si iscrive anche Colella a referto che con il marchio di fabbrica realizza dall’arco e scalda il PalAndrea, ma il giovane Difonzio non ci sta e sfrutta lo spazio concessogli dalla difesa granata per realizzare da tre. Entra Andrea Bartolucci che non ne ha per nessuno , realizza dall’arco per il +4 Nardò che mantiene il vantaggio per diversi minuti, fino all’ennesima tripla a fil di sirena che porta ancora la firma del neo arrivato in casa granata per il 44-38 all’intervallo lungo.

andrea pasca 3

Ad inizio terza frazione i padroni di casa appaiono più svegli, ma De Bartolo e compagni sono ancora in partita e agguantano il pari 56 . Monier e Provenzano fanno la voce grossa per il +8, Bjeletic si guadagna un tecnico per proteste e viene richiamato in panchina quando Altamura ordina un timeout forzato. Ancora Provenzano coadiuvato da Manca, trovano la mattonella dai 6,75 e firmano il definitivo 66-56.

Capitan Dell’Anna e compagni entrano in campo per chiudere la pratica, e così è, il numero 8 granata strappa rimbalzi e realizza da sotto le plance, con un ispirato Provenzano che segna 31 sul tabellino personale, facendo volare in vetta questo Nardò con il punteggio finale di 85-71.
andrea pasca andrea pasca 1
Una vittoria dedicata ad una persona in particolare, che porta in alto lo sport neretino da anni. Lodevole l’iniziativa dei giocatori granata che prima del riscaldamento indossano una maglietta di incoraggiamento, e fantastici i tifosi che prima della palla a due intonano in coro “PRESIDENTE NON MOLLARE” .
Perché noi aBBiamo un sogno, FORZA NARDO’ !

Tabellini Nardò: Colella 5, Dell’Anna M., Provenzano 31, Manca 8, Dell’Anna D. 4, Monier 17, Durini, Bartolucci 13, Bjelic 5.

Tabellini Altamura: Radovic 7, Esposito, Manicone n.e., Perrucci 11, Fui 1, Bjeletic 14, De Bartolo 10, Difonzo 6, Barozzi 22, Castellano n.e. 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *