BARI: IL CONSIGLIERE MARCO BRONZINI NOMINATO COMPONENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Il consigliere comunale Marco Bronzini, con Decreto Prot. 980 del 31/12/2015 del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, è stato nominato componente del “Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione”.

Bronzini è stato selezionato per far parte dei nove membri di nomina ministeriale scelti tra

“esponenti significativi del mondo della cultura, dell’arte, della scuola, dell’università, del lavoro, delle professioni e dell’industria, dell’associazionismo professionale” (Art. 3 del bando di indizione delle votazioni per la componente elettiva).

Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione rappresenta oggi un riferimento strategico per il mondo della scuola e annovera tra i suoi principali compiti la garanzia dell’unitarietà del sistema nazionale dell’istruzione, il supporto tecnico-scientifico per l’esercizio delle funzioni di governo nelle materie inerenti gli ordinamenti scolastici, i programmi scolastici, l’organizzazione generale dell’istruzione scolastica e la formulazione di pareri obbligatori sulla valutazione e sull’organizzazione generale del sistema scolastico nazionale, sugli standard nazionali dell’istruzione e commissionare indagini conoscitive e farne relazione al Ministro.

Per Marco Bronzini si tratta anche di un riconoscimento all’impegno nel mondo della scuola che lo ha visto, per oltre quindici anni, sia rappresentante dei genitori in numerose istituzioni scolastiche cittadine, sia, progressivamente, punto di riferimento per le politiche scolastiche sul territorio cittadino per professori, dirigenti, personale ATA e studenti.

“Ho accolto con grande piacere la nomina ricevuta – dichiara Bronzini -. Per me rappresenta un importante riconoscimento al mio impegno nel mondo della scuola che negli anni è andato ben oltre la professione e che ho vissuto sempre con grande partecipazione e desiderio di progettualità. Sono convinto che garantire alle nuove generazioni una scuola di qualità non sia uno slogan ma l’esigenza di investire in politiche che determinino lo sviluppo e il successo del futuro di ogni società. Credo che il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione sia un organismo che può e deve dare il suo massimo contributo per garantire alle politiche sulla scuola di essere indirizzate in questa direzione”.

 Tra i nove Componenti designati dal Ministro, spicca anche la presenza della dott.ssa Lucrezia Stellacci, già Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia nonché Capo Dipartimento Istruzione MIUR.

Ufficio Stampa Comune di Bari

11 gennaio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus