ARRESTATO DALLA POLIZIA DOPO UNA SERIE DI MALTRATTAMENTI NEI CONFRONTI DELLA EX CONVIVENTE NERETINA

LECCE:Nel primo pomeriggio di ieri 9 aprile, una volante, transitando in viale Rossini, notava una coppia litigare animatamente. La donna alla vista della Polizia ha imemdiatmente chiesto aiuto nei confronti del suo ex convivente, un uomo di origini egiziane di ventotto anni.
Accomapgnata in ufficio, la ventisettenne neretina ha raccontato una serie di maltrattamenti che si sono succeduti da quando lei era rimasta incinta. Alla nascita della figlia, che ha ora pochi mesi, l’uomo l’avrebbe costretta a portare il velo in testa, inducendola in uno stato di vera e propria schiavitù, anche rubandole del danaro e facendola letteralmente morire di fame. Già per tre volte era stato richiesto l’intervento della Polizia, nell’ultimo mese, ma poi per paura di ritorsioni non aveva mai sporto denuncia.
Tuttavia, la denunciante era riuscita ad allontanarsi da casa con la figlia, rifugiandosi dalla propria madre.
Questo pomeriggio l’ex convivente le aveva dato appuntamento in viale Rossini, nei pressi di un bar, per consegnargli alcuni vestiti della figlia ed anche perchè aveva desiderio di rivederla.
Purtroppo era solo un tranello, poiché una volta incontrata la ex convivente, l’uomo le avrebbe offerto la somma di cinquemila euro per avere in cambio la figlia e portarla in Egitto dalla propria madre. Al rifiuto della donna le avrebbe strappato dalle mani il telefonino rompendolo, ritrovato successivamente dai poliziotti in tasca all’uomo.
Lo straniero è stato condotto agli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia, minacce gravi e rapina impropria.
10 aprile 2015

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus