Amministrative. Reddito di Cittadinanza comunale subito anche a Nardò! Con il MoVimento 5 Stelle al governo della città partiremo dagli ultimi. Stop ai ricatti occupazionali

Una proposta di Massimo De Marco e Giordano Greco per una Nardò solidale e più vicina ai cittadini.
Una delle nostre battaglie di civiltà come MoVimento 5 Stelle è il Reddito di cittadinanza, una formula di contrasto alla povertà e di sostegno alle famiglie bisognose. Ne parlano il candidato sindaco Massimo De Marco e il candidato al consiglio comunale Giordano Greco.
“Con l’introduzione del RdC – introduce De Marco –  si mette al centro dell’azione amministrativa il Cittadino e le Famiglie. Il Reddito di Cittadinanza locale è un supporto al reddito che garantisce una rete di sicurezza per coloro che non possono lavorare o accedere ad un lavoro in grado di garantire un reddito dignitoso o non possono accedere ai sistemi di sicurezza sociale (ammortizzatori socio-economici) perché li hanno esauriti (es. mobilità) o non ne hanno titolo vi accedono in misura tale da non superare la soglia di rischio di povertà”.
Ulteriori dettagli insieme alla sintesi del progetto vengono illustrati dal candidato al consiglio comunale Greco. “Il RdC garantisce uno standard minimo di vita per gli individui e per i nuclei familiare di cui fanno parte che non hanno adeguati strumenti di supporto economico.
Il Reddito di Cittadinanza Locale è anche uno strumento fondamentale di contrasto al ricatto occupazionale, in una fase di grave crisi e di aumento della povertà e delle diseguaglianze sociali, abbiamo il dovere di toglie ossigeno a chi sfrutta il bisogno di lavoro trasformandolo in ricatto economico, approfittando della povertà o per fare dei posti di lavoro merce per il voto di scambio.
Nel primi 100 giorni di amministrazione a 5 stelle getteremo le basi per istituire un bando comunale che istituisca il Reddito di Cittadinanza Locale al quale possono accedere i residenti nel Comune di Nardò da almeno 5 anni ed avere dai 35 anni all’età pensionabile.
Bisogna essere disoccupati e non trovarsi in stato detentivo, né essere sottoposti a misure alternative. Essere iscritti al Centro per l’Impiego, appartenere a un nucleo familiare con ISEE non superiore a 5000 euro. Non avere una seconda casa e non abitare in residenze di lusso. Non possedere auto di grosse dimensioni acquistate nell’ultimo anno.
Chi accede al reddito di cittadinanza locale deve fornire immediata disponibilità al lavoro; rendersi disponibile a svolgere lavori socialmente utili indicati dal Comune per almeno 8 ore settimanali, partecipare a progetti utili alla collettività( progetti culturali, artistici, sociali, ambientali o formativi). La partecipazione ai progetti è facoltativa per i disabili.
Chi beneficia del reddito di cittadinanza locale deve garantire la frequenza della scuola dell’obbligo dei figli, qualora li abbia.
Ovviamente, deve comunicare qualsiasi variazione della situazione reddituale, patrimoniale, lavorativa, familiare che comporti la perdita del diritto.
Il reddito di cittadinanza locale può essere revocato qualora il beneficiario non accetti una proposta di lavoro e se dovessero venir meno i requisiti grazie ai quali è stato ammesso al provvedimento.

giordano greco

Il RdC può creare lavoro ed il Comune sarà intermediario tra disoccupati e imprese, incentivando le aziende che assumono beneficiari del reddito di cittadinanza, istituire presso i centri impiego laboratori per la creazione di nuove imprese, concessione di beni demaniali per le start up innovative, concessione delle terre demaniali abbandonate per progetti di recupero agricolo”.
Conclude Giordano Greco “Lo scopo per il quale abbiamo deciso di metterci al servizio della Città è quello di dare dignità alle famiglie, ai giovani affinché nessuno rimanga indietro e nessun giovane possa più fare una squallida valigia per emigrare all’estero”.
30 maggio 2016
Giordano Greco
Candidato consigliere nella lista del M5S

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *