AMICHEVOLI POSITIVE DEL MARTINA CONTRO IL PESCARA. PIACE IL RENDIMENTO DI SQUADRA E DEI SINGOLI

Nonostante il fine settimana di pausa da impegni ufficiali, il Martina allievi e giovanissimi nazionali hanno avuto modo di tener alto il ritmo partita con l’amichevole disputata contro il Pescara A e B, con le rispettive categorie allievi giovanissimi nazionali. Per la cronaca, la formazione giovanissimi è stata battuta 5-1, gol biancazzurro realizzato da Borgia, giocando alla pari per gran parte della partita e cedendo il passo solo nel finale. Ancor più combattuto il match tra gli allievi nazionali, col Martina che impatta per 1-1, vincendo grazie al gol di Mazza fino a 5 minuti dalla termine del match. Da sottolineare la prestazione condita dalla traversa colpita da Diana che poteva permettere allo stesso Martina di poter addirittura vincere il match. Un sabato, quindi, assolutamente positivo per i team allenati da Paradisi e Murianni, con Piergiuseppe Sapio, responsabile del settore giovanile del Martina, soddisfatto per quanto visto in campo. “Mi preme innanzitutto ringraziare la società del Pescara per l’ospitalità e il gran lavoro fatto per poterci concedere questa amichevole. L’abbiamo giocata al massimo delle potenzialità, nonostante qualche defezione causa malanni di stagione che, fisiologicamente, dovremo tenerne conto in questa fase della stagione. Per la prestazione posso dire che sia allievi sia giovanissimi hanno giocato davvero due bei match. Per i giovanissimi, sono stati bravi a non uscire mai dal match sino praticamente ai minuti finali. Servirà questa gara per accumulare esperienza, consapevoli che la strada è giusta. La sorpresa più grande è stata quella degli allievi nazionali. Una prestazione maiuscola contro una squadra che è quarta in classifica nel campionato di categoria superiore, dietro solo a team blasonati come Roma, Campione d’Italia in carica, Napoli e Pescara. Nel complesso, la prestazione del gruppo è stata da incorniciare. Sui singoli, poi, in 4-5 elementi non sfigurerebbero in questo campionato ma potrebbero tranquillamente far parte di un gruppo allievi A-B. Questo dimostra che il lavoro della società e dei tecnici continua nel migliore dei modi”.

Oltre alle prestazione ci sono i numeri ad avvalorare la tesi di Piergiuseppe Sapio. “In base alle valutazione degli addetti ai lavori – spiega il numero 1 del settore giovanile biancazzurro – nel girone F degli Allievi Nazionali di Lega Pro il Martina Franca fa incetta di presenza nella classifica riservata ai rendimenti. Infatti, nell’ordine, Verdicchio, Minichini, Cardamone e Oliva sono costantemente inseriti nelle classifiche riservate ai top di questo raggruppamento e tra i migliori di tutto il campionato. Il compito di un settore giovanile, infatti, oltre alla crescita dei ragazzi, inseriti in un gruppo, è anche quello di poter lanciare nel calcio che conta quanti più ragazzi possibili. La presenza di questi 4 ragazzi tra i cosiddetti big conferma che al termine della stagione potremmo regalare e regalarci soddisfazioni, sia come squadra sia come singoli. Per quel che riguarda le medie voto, nelle gare fin ora disputate, si passa dal 7,05 di Verdicchio al 6,54 di Oliva, passando per il 6,94 di Minichini e il 6,55 di Cardamone. Tutti, praticamente, con presenze in doppia cifra: numeri che, quindi, certificano, anche a livello nazionale e per gli addetti ai lavori, la qualità del settore giovanile del Martina Franca. Al tempo stesso vengono evidenziate le abilità di questi ragazzi nell’essere umili e disponibili al sacrificio per poter arrivare a raggiungere il sogno di arrivare, come squadra, alle fasi finali del campionato e, come singoli, di volare in campionati ben più importanti dove, a mio avviso, potrebbero giocarsi tranquillamente le proprie chances”.

Francesco FRIULI (Resp. Comunicazione Settore Giovanile AS Martina 1947)

24 gennaio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus