ALLIEVI NAZIONALI MARTINA CAMPIONI DEL SUD ITALIA. SPLENDIDA VITTORIA IN RIMONTA SULLA JUVE STABIA E PRIMO POSTO MATEMATICO

Il primo match point è stato sfruttato appieno: grazie a una gara bellissima il Martina si laurea campione del proprio girone e di tutto il sud Italia. Un risultato storico perché a livello di Under 17 Lega Pro: mai una squadra di Taranto e provincia aveva raggiunto questo risultato. Vittoria meritata quella dei biancazzurri su una Juve Stabia che cade 2-1 ma gioca un primo tempo davvero a livello della capolista. Partenza ottimale della squadra di Paradisi che all’ottavo con Verdicchio può scardinare la porta di Riccio, bravo a respingere il tiro a botta sicura del 10 martinese. Passano 3 minuti e su punizione Cardamone prova un tiro rasoterra che fa la barba al palo alla sinistra di Riccio. Risposta della Juve Stabia al 17: tiro dalla distanza, aiutato dal vento, da parte di Chirullo ma Minichini segue la traiettoria spegnersi di poco fuori. Ventunesimo e la gara si sblocca. È Chirullo che sfrutta una indecisione della difesa martinese, entra in area e in diagonale batte Minichini. Gli spalti del comunale di Maruggio, però, gremiti come mai in questa stagione, spingono il Martina a reagire. Felicetti al 24′ prova lo stesso tiro che è valso il vantaggio per gli ospiti ma questa volta la sfera non gonfia la rete. Quel che accade, però, al 31′: cross dalla sinistra di Canale per Felicetti che colpisce a pochi centimetri dalla linea di porta e impatta il punteggio. La carica dei biancazzurri non termina e, anzi, può portare al vantaggio sul finire di frazione. Felicetti e Verdicchio, davanti a Riccio, colpiscono a botta sicura ma l’estremo di casa dice di no. Ripresa e l’impatto della gara è ancora positivo. Tanto possesso palla e manca l’ultimo passaggio per gioire che arriva al dodicesimo.

martina vittoria campionato

Recupera palla Oliva a metà campo, lancia basso Diana che si invola verso Riccio e in pallonetto lo beffa. E’ 2-1, esplode la panchina e tutta la tribuna del ‘Demitri’. Il vantaggio del Martina viene conservato senza assilli sino alla fine. Da segnalare un intervento di Minichini all’ultimo minuto su una palla vagante in area che suggella il primo posto in classifica. Adesso per i biancazzurri testa ai playoff e al possibile avversario, per ora a 80 minuti dalla fine il Cittadella. Questo il commento di Alfredo Paradisi al termine della gara. “Sono felicissimo per i ragazzi che hanno conquistato un fantastico primato. Sono felice per quanto fatto in questa partita che è lo specchio del campionato. Pensare di recuperare 10 punti dalla Juve Stabia nel girone di ritorno e chiudere 7 punti avanti è qualcosa di inimmaginabile. Vincere in rimonta, poi, qualcosa di assolutamente fantastico. Adesso andremo a Napoli dove daremo spazio ai ragazzi che hanno giocato meno per chiudere al meglio questa fase e poi cercare il pass per conquistare le finali tricolori”. Tra i più emozionati anche Piergiuseppe Sapio che da responsabile del settore giovanile martinese mette avanti “il gruppo: ragazzi e staff, nessuno escluso. Un cuore enorme, dimostrato dall’umiltà nel sapersi mettersi in discussione quando tutto sembrava difficile. Raggiungere ben 11 vittorie consecutive, rimontare su più di una squadra. Far del gioco la propria forza, anche a livello giovanile, sono fatti reali. Poi c’è la storia: mai nessuno aveva fatto così bene a livello di Allievi Nazionali di Lega Pro. Siamo stati bravi a non mollare mai, a crederci fino alla fine. A qualificarci e poi laurearci campioni del sud Italia. È giusto goderci questo successo che, però, deve essere un punto di partenza per il futuro prossimo”.

TABELLINO ALLIEVI NAZIONALI

MARTINA FRANCA – JUVE STABIA 2-1

MARCATORI: 21′ pt Chrullo, 31′ pt Felicetti, 12′ st Diana

MARTINA FRANCA: Minichini, Mazza, Iezzi, Oliva, Cardamone, Esposito, Santoro, Canale, Felicetti, Verdicchio, Diana. A disp. Mazzella, De Fazio, Buonocore, Zantonini, Schirinzi, Palmisano, Guida, Carannante, De Iudicibus. All. Paradisi

JUVE STABIA: Riccio, Bisceglia, Ranieri, Imparato, Casella, Diomaiuta, Cucca, Manna. Chirullo, Sorrentino, Ceparano. A disp. Pezzella, Sannino, Manzo, Maiorano, Ranieri, Mercatlli, Bozzaotre, Polito, Esposito. All. Chiaiese

Francesco FRIULI (Resp. Comunicazione Settore Giovanile AS Martina 1947)

18 aprile 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *