A Lecce il sapore della passione in ” Win&Moon ” di Lucia Accoto

Chicchi tondi, sodi, succosi per un sapore fino, gradevole e beffardo. E ancora dolce e poi amaro. E’ come godere di un suono, di una canzone, delle canzoni popolari che si intonano tra i filari per allentare la stanchezza e avvicinare i segreti della passione. Teneri e freschi i chicci d’uva come la promessa a mezza voce tra cielo e terra, per un sogno che ha inizio a sorsi per raggiungere anche le stelle. Per chi non intende perdersi quei momenti che sembrano non finire mai, istanti in cui ognuno pare progioniero a modo suo tra cultura, moda, spettacolo, non può mancare all’appuntamento Winn&Moon, percorso enosensoriale tra Cielo e Terra che si svolgerà domenica 23 giugno alle ore 19:00 a Lecce presso il Conservatorio S. Anna. La suggestiva serata è organizzata da un grupo di donne: Stefania Patron, Elisabetta Branco, Daniela e Loredana Ragosta, in collaborazione con l’agenzia di spettacolo Mad Manageement. Sotto le stelle, dopo un Workshop iniziale, si terrà una cena al lume di candela al ristorante “Boccon Divino”. Nelle mani a conca di uomini e donne, odorosi di sudore, si forma il calice più ambito degli dei. I grappoli di uva sfuggiti alle loro cesoie finiscono anche sulle labbra di chi sa gustare il senso della vita a piccoli sorsi in cui si mesciano tradizione e radici di un popolo, ma anche emozioni, quelle che la Luna sprigiona, e Vino sul filo dell’attaccamento alla terra. Se la Luna è magia, guardando stregati verso un sorriso accennato come la mezza luna, dal colore cangiante come il vino, allora in WIN&Moon si può restare incantati dalle creazioni di Valentina Anelli, designer di gioielli. La sua collezione di preziosi, ipirata ai pianeti, sarà indossata per l’occasione da alcune studentesse di un Liceo Classico. “Abbiamo fortemente voluto – afferma Stefania Patron – che la manifestazione sia lo specchio della salentinità, di quel Salento che si distingue per cultura, imprenditorialità, genuinità di sentimenti e valori, ma anche per slancio verso l’innovazione, il futuro. Al convegno d’apertura parteciperanno l’eclettico magistrato, Salvatore Cosetino, sempre più presente nelle occasioni letterarie della sua terra, il medico e giornalista, Antonello D’Attoma, l’esperto aziendale, Gabriele Margiotta, il vice presidente dell’associazione Terre di Puglia – Libera Terra che racconterà come dai terreni confiscati alla mafia siano nati vini pregiati. La serata, inoltre, prevede momenti dedicati alla musica con il cantautore Umberto Papadia. Non solo vino però a Win&Moon. Ma anche l’olio “Talento” di Dario Donno, medaglia d’oro al concorso “Oli dal mondo”, i vini delle Cantine Carrozzo, SanPancrazio e Rizzello, la torta di pasta di mandorla e vincotto della signora Maria Carla Pennetta ( storica cuoca di Albano), i salumi salentini di Enzo Baccaro, la birra biologica di Carlo Paladini, le olive ed i patè dell’azienda Eurolive e, infine, le croccanti friselline e tarallini dei panifici Rizzo di S.Pietro in Lama e Sederino di Lecce. Sotto il sorriso d’intesa, quello della Luna, la manifestazione Win&Monn si accenderà di gusto e made in Salento.
 
Taggato con: ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus