L’UDC Nardò sul caso Sarparea: “il nostro ex Assessore Flavio Maglio per cinque anni ha subito attacchi indecorosi e strumentali”

L’UDC  di Nardò è sconcertato per l’assordante silenzio dell’Amministrazione Comunale sul problema “Sarparea” e al tempo stesso tale atteggiamento non può non suscitare sospetto se si considera che il nostro ex Assessore Flavio Maglio  per cinque anni ha subito attacchi indecorosi e strumentali  da parte degli attuali amministratori Sindaco e Assessore all’ambiente per avere egli espresso parere favorevole con i dovuti accorgimenti alla realizzazione dell’opera indipendentemente dagli sviluppi che la stessa poi ha fatto registrare .
Infatti, l’attuale Assessore all’ambiente all’epoca Presidente della Consulta all’ambiente e responsabile dell’Associazione “Fare Verde”, insieme ad un intriso cartello di associazioni ambientaliste e comitati veri, hanno combattuto tenacemente il progetto per la realizzazione del Resort in contrada Sarparea.

in foto Flavio Maglio

flavio maglio

Se nei prossimi giorni l’Amministrazione Comunale  deciderà di dare l’ok al progetto non saremo colti di sorpresa, abituati come siamo alle strane “folgorazioni” del Sindaco e dell’attuale maggioranza. Tuttavia anche se ci sembrerà di essere su Scherzi a Parte, l’Amministrazione Comunale ci dovrà spiegare a cosa è dovuto questo incredibile cambio di rotta e che cosa è accaduto in questo lasso di tempo per fugare qualsiasi dubbio di ogni genere.
A scanso di equivoci e perché non vi siano interpretazioni errate  l’UDC è stato sempre favorevole all’insediamento di strutture turistiche il cui scopo è quello di rilanciare l’economia e l’occupazione del nostro territorio.
Commenteremo quanto l’Amministrazione Comunale deciderà di fare con la chiarezza che ci ha sempre contraddistinto, avendo dalla parte nostra il valore dell’etica che non è di tutti, in quanto non è negoziabile, soprattutto quando si amministra una Comunità.
Nardò 25 gennaio 2017
Il Direttivo Sezionale

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *